IMPARIAMO A CANALIZZARE LA RABBIA!

 
Il trattato Rabbia del neurologo Rosario Sorrentino sulla nuova natura umana: “Nel cervello l’amigdala, ora, sovrasta la corteccia prefrontale: agiamo prima di pensare”.
Stiamo perdendo la nostra battaglia evolutiva. A dispetto di Darwin, l’uomo del XXI secolo è in fase di “evoluzione involutiva”. La rabbia è la vera pandemia, un virus che avvelena esistenza e cervello. Ieri c’erano gli “eroi per caso”, oggi gli “assassini per caso”: con una violenza che li rende sempre più simili a bestie, assottigliando la differenza tra uomo ed animale».


Non è solo un saggio, ma una lucida disamina dell’essere umano e della società di oggi il libro «Rabbia – L’emozione che non sappiamo controllare», del neurologo e neuroscienziato Rosario Sorrentino, Direttore IRCAP alla Clinica Pio XI, Roma. Nel libro Sorrentino viene intervistato ancora una volta dalla giornalista Cinzia Tani, dopo il successo del precedente «Panico», un best seller: segno dei tempi, fatti di crisi e povertà, di paura. E di rabbia: sostanza di cui oggi «trasuda la nostra società». È già cult questo novello «trattato sulla natura umana», benché uscito da poco. D’altronde va dritto ai nervi scoperti dell’oggi. «Nel nostro cervello è in atto un conflitto di potere», spiega, «tra la corteccia prefrontale, dimora di discernimento, saggezza, razionalità, e l’amigdala, sede delle reazioni emotive. È la lettura neuroscientifica dell’atavico conflitto fra istinto e ragione».

http://iltempo.ilsole24ore.com/politica/2009/12/02/1099989-verdi_rabbia_virus_secolo.shtml?refresh_ce

Annunci

Informazioni su Rossella

Lavoro da tanti anni come logopedista. Per mia natura sono curiosa e ho tantissime passioni. Sono autrice, blogger e mi interesso di benessere olistico. Credo nel Sacro Femminino e in una nuova Società basata su questi princìpi.

Pubblicato il dicembre 5, 2009, in Attualità con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: