IL VIOLINO NERO E LA VOCE DI CARLA

 
Ero in piedi davanti al mio banchetto quando una luce folgorante mi attraversò la mente.
Perchè non fabbricare un violino in tutto e per tutto identico a Carla? Se volevo riprodurne la voce, non dovevo cominciare ispirandomi al suo corpo? Ne fui subito convinto: dovevo realizzare un violino nero come i suoi occhi e la sua chioma.
Due mesi dopo, per la prima volta in vita mia, mi ritrovai tra le mani un magnifico violino nero.
Decisi di provarlo quella sera stessa, mentre fuori impazzava il temporale.
I lampi illuminavano il cielo, e folate di vento furibondo sferzavano l’esterno della casa. L’ultima mano di vernice si era asciugata, ed era arrivato il momento di provare la sonorità dello strumento.
Presi in mano il violino e, delicatamente, ne carezzai la vernice. Il legno, a contatto con la mia mano, parve cantare. Capii che quel violino era davvero eccezionale.

Allora, preso un archetto, cominciai a suonare.
Come una piuma che si posa sul pelo dell’acqua, l’archetto scivolò sulle corde. Si levò il primo suono: era la voce di una donna. Di un soprano.
Tremante di felicità, rimasi per qualche istante in sospeso, capendo che avevo appena realizzato il mio sogno più caro.
Quella notte suonai il violino nero come mai avevo suonato alcuno strumento. Tra le mani mi sembrava di tenere il corpo di Carla.

Maxence Fermine – Il violino nero

Annunci

Informazioni su Rossella

Lavoro da tanti anni come logopedista. Per mia natura sono curiosa e ho tantissime passioni. Sono autrice, blogger e mi interesso di benessere olistico. Credo nel Sacro Femminino e in una nuova Società basata su questi princìpi.

Pubblicato il gennaio 7, 2010, in Riflessioni con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: