UN LIBRO SUL BARATTO: I LOVE SWAPPING

Vi ho raccontato delle mie prime esperienze di baratto su Zerorelativo. Oggi vi parlo di un libro: I love swapping. La guida alla nuova tendenza ecosostenibile: il baratto, ed. Avallardi, pag. 139, euro 12.

L’autrice è Marina Martorana, giornalista del Corriere della Sera, che da tempo cura la rubrica online rispendo.Corriere.it).
La premessa dell’autrice è che “il baratto può diventare l’espressione di un vero e proprio ecostile di vita”.

“Il baratto del terzo millennio testimonia una vera (contro)tendenza nella società del profitto.” L’assenza di passaggi di denaro associa all’atto dello scambio valori come la solidarietà, la socialità, il risparmio e la cura, da tempo sommersi sotto il cumulo di cose di cui siamo circondati.

Il baratto – ovvero lo swap e il far swapping, come dicono gli anglosassoni – è la nuova tendenza al consumo ecosostenibile. E un fenomeno con mille sfaccettature: rappresenta l’ultima moda nell’upper class e nel mondo dello spettacolo, ma è anche una pratica in crescita tra i comuni cittadini che hanno fatto proprio il rifiuto etico del consumismo, si battono per il rispetto dell’ambiente e cercano nuovi modi per risparmiare.

Cosa si può barattare? Di tutto. Dai capi d’abbigliamento agli accessori, dagli articoli d’arredamento alle case per le vacanze, dai film agli strumenti elettronici… ma si barattano anche prestazioni professionali, attività artigianali e, perfino, ore del proprio tempo. Barattare è un modo nuovo per riutilizzare, riciclare, risparmiare e, non ultimo, può avere valenze terapeutiche come antidoto alla solitudine.

Questo l’indice:

Il glossarietto dello swapping

La storia del baratto (dalle origini alle attuali applicazioni nel marketing)

Il Barter Exchange aziendale e la nuova economia basata sulla permuta

I siti InternetI luoghi del baratto: fiere, mercatini, swap party pubblici e privati, associazioni

Il baratto di servizi e consulenze

Le Banche del Tempo

Annunci

Informazioni su Rossella

Lavoro da tanti anni come logopedista. Per mia natura sono curiosa e ho tantissime passioni. Sono autrice, blogger e mi interesso di benessere olistico. Credo nel Sacro Femminino e in una nuova Società basata su questi princìpi.

Pubblicato il marzo 17, 2010, in Società, Tecnologia con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: