LIBERI E CONSAPEVOLI, CONNESSI CON NOI STESSI

 

Tratto da Meditazioni di Virginia Satir

Permetti a te stesso di diventare intimamente connesso con tutte le tue parti.

Così libero, da avere delle opportunità e da usare queste opportunità liberamente e creativamente.

Da sapere che qualsiasi cosa sia appartenuta al passato, era il meglio che potevamo fare, perchè rappresentava il meglio che conoscevamo.

Rappresentava il meglio della nostra consapevolezza.

Nel momento in cui ci muoviamo verso un sapere maggiore, un essere più coscienti, allora diventiamo anche più connessi con noi stessi.

E mentre siamo collegati con noi stessi, possiamo formare delle connessioni con gli altri.

Annunci

Informazioni su Rossella

Lavoro da tanti anni come logopedista. Per mia natura sono curiosa e ho tantissime passioni. Sono autrice, blogger e mi interesso di benessere olistico. Credo nel Sacro Femminino e in una nuova Società basata su questi princìpi.

Pubblicato il maggio 7, 2011, in Riflessioni con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: