LE RIPERCUSSIONI DEL VEGETARIANESIMO

Se la scelta vegetariana o vegana è motivata da motivi salutistici, allora alla base ci sarà la comprensione che cibarsi di morte non è buono per la salute, portando comunque chi fa questa scelta a un cambiamento interiore e modificando gradualmente la sua visione del mondo. Se invece è motivata da una visione ecologica e sociale allora le ripercussioni saranno più ampie, andando oltre l’interesse puramente individuale e vedendo nella diffusione del vegetarianesimo e del veganismo la soluzione a molti problemi del mondo.

Mentre una motivazione di ordine morale tenderà ad abbracciare ogni aspetto, partendo da una visione etica e includendo sia i valori salutistici, che quelli ecologici e sociali. Tre diversi livelli ognuno dei quali ha un senso e darà un contributo oggettivo al cammino dell’umanità verso un cambiamento positivo.

Suman Casini, autrice del libro Seitan Gourmet

Annunci

Pubblicato il giugno 29, 2012, in Sapienza antica, Società con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: