L’UOVO DEL MARE

l-uovo-del-mare-libro-60897

In relazione alla giornata di ieri dedicata alle persone dello spettro autistico, oggi vi segnalo ul libro che a mio avviso può essere utile ai bambini con la Sindrome di Asperger, e non solo. Perchè? Perchè hanno una particolare propensione verso i dettagli. Claudia Ferraris è partita dai dettagli più accattivanti e intriganti, facendoli prevalere sul tutto, persino sul senso degli eventi. Il titolo del libro è L’uovo del mare.

Sono l’angolo dell’occhio di un personaggio o un filo d’erba o un qualunque altro piccolissimo particolare a prendere posizione per primi nel racconto, che poi si allarga e diventa storia. Semplice ma speciale per la sensibilità interpretativa e la ripetuta ossessiva attenzione a non allargarsi mai in immagini complesse senza prima aver offerto di quelle i dettagli.

Partire dal dettaglio per raccontare una fiaba al bambino Asperger è un’arte che si può imparare.

Spaziando sui temi più diversi, da una fiaba urbana giocata sulle note della musica a un racconto sullo sfondo delle profondità marine, fino ad arrivare a una tribù di pellerossa con le loro magie antiche e al dolce mondo delle bambole – il volume offre non solo un modo nuovo di osservare e comunicare ciò che ci circonda, ma anche una fresca e inattesa dimensione del fumetto.

 

Annunci

Pubblicato il aprile 4, 2013, in Cervello con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: