UN’INSALATA AL GIORNO

e911f3f33c8d89ad4df628c8b2e232c7

I mesi più caldi dell’anno ci predispongono a mangiare più insalate. Tante volte, però, accade che anche l’insalata ci stanchi, la solita lattuga e pomodori o, per i più fantasiosi, l’aggiunta di rucola e songino.

L’insalata, in realtà, non dovrebbe mai mancare sulla tavola di chi tiene alla salute e alla linea, oltre che all’ambiente. Così ho deciso di fare un giro in rete (e non solo) e ho scoperto un libro appena uscito in libreria della blogger Alice nel Paese delle insalate: 365 Insalate per Tutto l’Anno e per Tutti i Gusti.

Se pensate all’insalata come ad un cibo sciapito e senza fantasia dovete ricredervi. Ho deciso intanto, di cominciare a cambiare il condimento e ho preso spunto dal blog Granosalis: guardate che meraviglia questa ricetta a base di mandorle e foglie di sedano (che in genere buttiamo!).

Ma mi raccomando: dopo aver lavato l’insalata asciugatela (molto utile è la centrifuga, quell’aggeggio che rotea facendo disperdere all’esterno l’acqua), perchè altrimenti qualsiasi salsina tenderà a non legarsi e scivolerà via unendosi all’acqua residua sulle foglie!

Sappiate che in insalata si possono mangiare anche cereali, legumi e frutta Oppure che si possono fare dei veri e propri panini e crostini. Insomma, largo alla fantasia!

E voi, che insalata/condimento avete creato? Cosa gradite di più?

Annunci

Pubblicato il maggio 9, 2013, in Ricette con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: