Archivi Blog

QUATTRO STAGIONI PER GIOCARE

quattro-stagioni-per-giocare-libro-60892

Di cosa hanno bisogno i bambini?

Di accettazione, guida, attenzione, ambienti vitali. E di persone innamorate della vita, capaci di creare occasioni di scoperta.

Questo è scritto nell’introduzione del libro Quattro Stagioni per Giocare di Rossana e Monica Colli, Angela Di Corato e Saviem.

Io dico di più, dopo averlo avuto fra le mani, dico che sfogliare il loro libro è come fare una gradevole passeggiata nell’infanzia, quella fatta di bambini veri, con la loro esigenza di imparare dalle cose di ogni giorno, di giocare con il corpo per imparare.

(altro…)

Annunci

I BAMBINI E LE PAROLE

Mi viene spesso chiesto dai genitori che tipo di libro può andare bene per stimolare un bambino piccolo (da un anno in su) o un bambino più grande che ha parlato tardi e poco.

(altro…)

LUGLIO: LEGGERE AI BAMBINI NEI PARCHI E NELLE PIAZZE

Luglio, vacanze, mese in cui l’associazione MaMi – Mamme a Milano lancia l’iniziativa “Flashbook”, una serie di incontri dedicati alla lettura di libri ai bambini da parte di volontari, con appuntamenti sparsi nei parchi e nelle piazze di tutta Italia. L’iniziativa è sostenuta anche dai gruppi Facebook “Libri e Marmellata” e “Letteratura per l’infanzia”.

(altro…)

IMPARARE CANTANDO

Ecco un’idea divertente per allenare i bambini con disturbi di linguaggio o per aiutare i dislessici che hanno difficoltà con alcuni suoni del linguaggio: Il Canta-Storie, un libro per imparare giocando. (altro…)

ABC DI BOCCACCE: UN MODO PER IMPARARE PRIMA E MEGLIO

Un ottimo modo per associare una lettera ad un suono del linguaggio, soprattutto per aiutare i bambini a memorizzarla, è quello di offrirgli un feedback sull’espressione del viso, della bocca in modo particolare.

(altro…)

GIVEAWAY: ME LO LEGGI?

Cari amici e tutti voi che capitate nel mio blog, questo mese festeggio 3 anni da quando muovevo i primi passi sulla strada dei blog. Dal blog Rossella Grenci ho avuto tantissime soddisfazioni, ho avuto la possibilità di conoscere persone che mi sono di esempio nella crescita professionale e personale. Come avete potuto vedere, il blog è da diversi mesi nei primi posti della classifica ebuzzing per la Disabilità. E’ chiaro che non significa granchè, ma per me è stata una bella botta di autostima!

Ma bando alle ciance! Ho chiesto all’amica Giorgia Cozza di regalare per l’occasione il suo libro freschissimo di stampa, riguardante un argomento che mi sta molto a cuore: la lettura nella primissima infanzia.

Il titolo del libro è: Me lo leggi? Racconti, fiabe e filastrocche per un dialogo d’amore col nostro bambino. Questa è la pagina su Facebook.

(altro…)

IL LINGUAGGIO SEGRETO DEI NEONATI

Le ultime ricerche ci hanno confermato che il cervello dei neonati è prodigiosamente predisposto per il linguaggio; proprio per questo è importante, però, sapere anche quali siano gli stimoli giusti.

La prima cosa, la più importante, è parlare con il neonato, come spiega Tracy Hogg nel suo libro Il linguaggio segreto dei neonati, come faremmo con bambini più grandi, per spiegare quello che stiamo per fare: “Adesso la mamma ti prende in collo per andare a fare il bagnetto”, “Contiamo fino a tre e poi ti prendo in collo”, “Ci prepariamo per uscire” e così via. Gli studiosi pensano che i bambini siano abituati al suono della voce della mamma fin dal pancione e che serva loro più tempo, dopo la nascita, per riconoscere e scegliere la voce del papà.

(altro…)